Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 3 Dicembre 2021 – I Pensieri di Marta Seconda Annualità

191

Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 3 Dicembre 2021 – I Pensieri di Marta Seconda Annualità

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 3 Dicembre 2021, si invita ad un momento di riflessione e di approfondimento sul tema.

Allo scopo si invia:
–        un Articolo pubblicato su La Repubblica Napoli scritto da Marta Russo, una ragazza disabile in sedia a rotelle.
L’articolo, pubblicato sul quotidiano tradizionale e in formato digitale, traccia il quadro delle difficoltà per una Persona con disabilità ad accedere ai servizi essenziali in una grande città metropolitana italiana.

–        il VideoSpot sulla disabilità già realizzato da Marta Russo con la partecipazione di personalità della musica, dello spettacolo, dello sport, artisti, modelli, influencer e con studentesse e studenti anche con disabilità.

Si suggerisce di procedere seguendo questi step:

– condividere il link dell’articolo del quotidiano La Repubblica con tutti gli studenti prima del 3 Dicembre introducendo l’argomento con pochissime parole;

– condividere il link del VideoSpot sulla disabilità con tutti gli studenti prima del 3 Dicembre introducendo anche in questo caso l’argomento con pochissime parole;

– aprire un dibattito confronto durante la settimana tra il 29 novembre e il 5 Dicembre;

– dedicare la giornata del 3 Dicembre ad attività trasversali sull’inclusione;

– invitare gli studenti a realizzare un prodotto finale: un video, un elaborato, una rappresentazione grafica, una canzone…;

– inviare il prodotto finale a ipensieridimarta@gmail.com con le seguente modalità:

1 Creare una cartella compressa contenente

  1. un unico file che sarà nominato: nomescuola_nomeclasse_titoloscelto
  2. autorizzazione alla pubblicazione del contenuto

I prodotti realizzati che saranno inviati alla mail indicata saranno pubblicati sul canale youtube di Marta Russo I Pensieri di Marta e/o sui social collegati.

– in particolare, le istituzioni scolastiche che riuscissero a realizzare un breve spot inclusivo (da 1 a 3 minuti) e lo inviassero entro il 1 Dicembre, potranno vederne la pubblicazione sul canale youtube di Marta Russo “I Pensieri di Marta” e sui social collegati in occasione del 3 Dicembre 2021.

Marta Russo realizzerà incontri in presenza o da remoto con gli studenti di alcune scuole selezionate che lo richiederanno.

Lo spirito dell’iniziativa è semplicemente sensibilizzare sul tema. Chiedersi cosa significa vivere la disabilità e cosa posso fare per migliorare l’inclusione sociale delle persone con disabilità, ricordando che ci sono tanti tipi di difficoltà, che alcune sono evidenti e altre non si vedono.

Non è un concorso e non è una gara. L’unico obiettivo è costruire un orizzonte inclusivo.

I ragazzi, i docenti, le Istituzioni Scolastiche che volessero chiedere informazioni, possono scrivere direttamente a Marta utilizzando la pagina Facebook, aggiungendo un commento sotto il video oppure inviando una mail all’indirizzo presente sul canale youtube di Marta alla voce informazioni.

Destinatari della proposta

Classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria
Scuola Secondaria di I Grado
Scuola Secondaria di II Grado

Ecco i link che possono essere copiati, incollati e condivisi:

L’articolo pubblicato su La Repubblica

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/10/06/news/napoli_marta_ho_21_anni_e_mi_girano_le_ruote_-321125615/

Il VideoSpot sulla disabilità

https://youtu.be/T5byQoYHEIg


Il Video dedicato al primo incontro realizzato con gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Serino (AV)

https://youtu.be/Xg9wjEa4pJY

Vi lascio con le Parole di Marta “Allora, Fai la Differenza, Supera l’Indifferenza!

Marta Russo è una studentessa universitaria ed ha 21 anni.

Ha un canale Youtube I Pensieri di Marta per informare e sensibilizzare sul tema della disabilità e delle barriere, partendo dall’esperienza personale.

Racconta, quindi, la quotidianità di una persona con disabilità, le difficoltà, le buone pratiche a scuola e nella comunità ed anche i viaggi accessibili.

Con preghiera di dare ampia diffusione, si inviano Cordiali Saluti

Maestro Roberto

Pubblicato in
Skip to content